Condizioni di noleggio

Condizioni generali per il noleggio di uno yacht con la Dalmazia Charter.

Modalità di pagamento

Il Cliente è obbligato ad effettuare l'acconto pari al 50% dell'importo complessivo entro 7 giorni dalla firma del contratto di noleggio, e l'importo rimanente pari al 50% entro 4 settimane prima dell'inizio del noleggio. Il pagamento deve essere effettuato in contanti o sul conto. Il Cliente è anche obbligato a presentare a noleggiante la lista dei nomi e gli indirizzi di tutti i passeggeri 4 settimane prima del noleggio.

Il costo di noleggio

Il prezzo del noleggio include l'uso dell'imbarcazione. L'imbarcazione viene consegnata al Cliente con il serbatoio del carburante e il serbatoi d'acqua pieni, in buone condizioni di lavoro e pulita, e dovrà essere restituita in condizioni uguali.

La consegna dell'imbarcazione

Il noleggiante è obbligato a consegnare l'imbarcazione pienamente idonea alla navigazione. Se il noleggiante non riesce a consegnare l'imbarcazione disponibile in orario e nel posto concordati (quale che sia il motivo), il Cliente ha diritto alla restituzione della somma versata per tutti i giorni nei quali non ha potuto utilizzare la barca. Se il noleggiante non può mettere a disposizione l'imbarcazione 24 ore dopo la scadenza sul posto concordato, o l'imbarcazione sostitutiva con le medesime o superiori caratteristiche, il Cliente ha diritto di recedere dal contratto e richiedere l'importo corrispondente ai giorni nei quali non ha potuto usufruire dell'imbarcazione. Altri eventuali diritti sono esclusi. Il Cliente è obbligato ad ispezionare se l'imbarcazione è pienamente idonea e a constatare se l'inventario e le attrezzature corrispondono con l'inventario esistente. Tutte le mancanze, difetti dell'imbarcazione o d' inventario inosservate sulla consegna, non danno alcun diritto al Cliente a ridurre il prezzo di noleggio originale. Il Cliente ha l'obbligo di riconsegnare l'imbarcazione al noleggiante al porto di sbarco concordato e alla data prestabilita. Quindi, è consigliato pianificare l'itinerario sicuro e tornare alla marina la sera prima della riconsegna dell'imbarcazione. Qualora il Cliente non riconsegni l'imbarcazione nelle condizioni succitate, egli è tenuto a pagare al noleggiante un importo giornaliero triplicato per ogni ulteriore giorno di ritardo più le perdite e i costi di noleggiante, provenuti dal ritardo. Il ritardo e giustificato solo nel caso di circostanze maggiori, e in questo caso il Cliente è dovuto a informare il noleggiante immediatamente.

Deposito

Prima della consegna d'imbarcazione, il Cliente lascia il deposito di 1.050 o 1.550 EUR in contanti o con carta di credito. Il deposito e restituito completamente se l'imbarcazione è riconsegnata a noleggiante al porto di sbarco concordato e alla data prestabilita, e non danneggiata. Se il Cliente noleggia l'imbarcazione con lo skipper, Lui/Lei è obbligato a lasciare il deposito.
Invece di lasciare 1.050 o 1.550 EUR, c'è la possibilità di deposito di sicurezza non-restituibile di 150 EUR e il deposito restituibile di 200 EUR. Such insurance does not cover damages to the dinghy, iPads, and outboard motors.

L'Assicurazione

L'assicurazione dell'imbarcazione copre tutti i rischi marittimi ed è comprensivo di assicurazione obbligatoria nei confronti dei terzi. La polizza d'assicurazione dello scafo sommerso copre (con deducibile di 1.550 EUR) tutti i danni tranne quelli provocati dalle forze maggiori. I danni coperti dall'assicurazione, non immediatamente segnalati al Capitano del porto più vicino e a noleggiante, non saranno accettati dalle condizioni della polizza d'assicurazione, e quelli eventuali danni saranno responsibilità completa del Cliente.

Le responsabilità del Cliente

Per ogni azione e/o disattenzione con la quale il Cliente abbia causato danni ai terzi, non coperti dall'assicurazione, il Cliente è tenuto a rimborsare a noleggiante tutti i costi materiali o spese giuridiche che potrebbero derivare dalle succitate azioni o disattenzioni. Il Cliente sarà ritenuto particolarmente responsabile in caso di sequestro dell'imbarcazione da parte d'ufficiali, per attività illegali durante il relativo utilizzo. In caso di avaria e/o incidente, il Cliente è tenuto a prenderne nota e a richiedere un certificato scritto alla Capitaneria di porto più vicina, ad un medico od altre persone autorizzate. Il Cliente è anche tenuto a comunicare immediatamente questi avvenimenti a noleggiante. In caso di smarrimento dell'imbarcazione, impossibilità di navigazione, sequestro dell'imbarcazione o divieto di navigazione da parte di persone autorizzate o altre, il Cliente è tenuto a comunicarlo a noleggiante ed alle persone autorizzate.
I costi di parti danneggiati o persi d'imbarcazione o d'inventario saranno coperti dal Cliente, i.e. Il noleggiante dedurrà l'importo in questione dal deposito. Il Cliente deve controllare l'olio del motore ogni giorno. I danni connessi a una mancanza di olio nel motore non sono coperti dall'assicurazione ed eventuali spese saranno a carico del Cliente. Il danno alla parte della barca sotto il livello dell'acqua deve essere seguito dalla ispezione della barca cui costo e coperto dal Cliente.

I doveri del Cliente

Il Cliente è tenuto a navigare nelle acque territoriali croate. Lui/Lei non è autorizzato a cedere l'imbarcazione ad altre persone, partecipare alle regate, ad usarla per scopi commerciali, quali la pesca professionale, immersione subacquea e che lui/lei navigherà durante la notte esclusivamente quando le condizioni del tempo lo consentono e con buona visibilità. Come dettano le condizioni del tempo, il Cliente e obbligato a ridurre le vele per assicurare la navigazione confortevole senza lo stress eccessivo sull' albero e vele. Il Cliente non lascierà il porto o l'ancoraggio se il vento eccede 7 (sette) sulla scala Beaufort (30 nodi) o se l'autorità portuarie vietano la navigazione. Il Cliente è obbligato a conservare e compilare registro di bordo, di gestire la barca e usare la sua attrezzatura con cura e di rispettare le regole. Il Cliente dichiara di essere in possesso di valida licenza d navigazione o, se non è il caso, che lascierà la navigazione a l'altro membro dell'equipaggio in possesso di licenza necessaria. Il noleggiante può richiedere al Cliente di dimostrare le sue competenze nella gestione e la navigazione sicura, navigando la barca sul mare, con il noleggiante o il suo rappresentante a bordo. Se il Cliente fallisce nel test, il noleggiante può terminare il contratto di noleggio o di aggiungere all'equipaggio uno skipper ufficiale alle spese del Cliente, per tutti i giorni che il noleggiante ritiene necessari per la sicurezza dell' imbarcazione e l'equipaggio.

Disdetta

Nel caso in cui il Cliente, per qualsiasi causa non fosse in grado di prendere in consegna l'imbarcazione, è autorizzato a trasferire i suoi diritti e obblighi a un' altra persona, con l'accordo del noleggiante. Se il Cliente non trova un'altra persona, i costi della disdetta saranno addebitati dal deposito, come segue:

  • disdetta fino a 2 mesi prima del noleggio 30% dell'importo totale
  • disdetta fino a 1 mese prima del noleggio 50% dell'importo totale
  • disdetta entro 30 giorni prima del noleggio 100% dell'importo totale

L'assicurazione del rimborso è consigliata.

Reclami

Saranno presi in considerazione soltanto i reclami presentati per iscritto al momento della riconsegna dell'imbarcazione, sottoscritti dal rappresentante del noleggiante e dal Cliente in persona.

Arbitrato

Nel caso del disaccordo o disputa, il tentativo per risolverlo in pace sarà fatto con un accordo . Tutte le controversie che non possano essere risolte in modo amichevole, saranno deferite al Tribunale di Trogir.

Go Top